Vendita di Natale:
15% di sconto su 2 cover.
Usa il Codice: XMAS-17

Blog

Come scattare foto professionali con il mio cellulare?

 

Una vera e propria macchina fotografica a portata di mano? Al giorno d'oggi ce l'hanno solo i fotografi. Ognuno di noi usa solitamente la fotocamera del cellulare. Ma come si possono fare delle belle foto con lo smartphone? Vuoi conoscere tutti i trucchi per ottenere fotografie da professionista? Allora continua a leggere!

1. Non muoverti

Forse la cosa più importante che puoi fare per scattare foto migliori è semplicemente tenere il telefono fermo. Scattare una foto mentre si cammina non è facile e la sfocatura può rovinare la fotografia.

Stai tranquillo e mantieni il tuo telefono con due mani, afferrando entrambi i lati. Tieni il telefono vicino al corpo e non con le braccia tese di fronte a te. Per una maggiore stabilità, i gomiti dovrebbero essere appoggiati al corpo e le braccia dovrebbero formare un angolo di circa 45 gradi con il corpo.

Aspetta anche uno o due secondi dopo aver scattato ogni fotografia, specialmente se in movimento. Può essere che la fotocamera stia ancora lavorando sullo scatto.

Un ulteriore suggerimento per iPhone: la foto scatta solo quando il dito viene tolto dal pulsante di scatto. Quindi, per una foto migliore, evita di premere il tasto, ma limitati a trascinare il dito sullo schermo. Questo impedisce che la fotocamera si muova.

2. La Fotografia Macro

Proprio come le macchine fotografiche compatte, gli smartphone offrono ottime prestazioni per fotografie macro. Questo ha a che fare con il loro sensore compatto per una messa a fuoco ravvicinata. La cosa bella è che si può facilmente ottenere uno sfondo sfocato in un quadro macro. Questo produce un buon risultato e pone l'attenzione sul soggetto nitido e non sullo sfondo della fotografia.

3. Attenzione alla luce e alle sue angolature

Le migliori foto con lo smartphone dipendono dalla luca dell'ambiente fotografato. Ovviamente, durante la notte è presente meno luce e il risultato finale può calare di livello. Il flash della fotocamera purtroppo non risolve del tutto questo problema.

Bisogna tenere conto che la luca varia nelle diverse ore della giornata. La mattina presto all'alba e in tarda serata poco prima del tramonto sono i momenti migliori per avere una luce ideale. Se non c'è abbastanza luce, la fotografia sarà scusa oppure poco definita.

La modalità HDR presente su molti smartphone contribuisce ad ottimizzare la luce disponibile. Con questa modalità più immagini con diverse esposizioni sono fuse in una sola immagine.

4. Aiutati con le App

Naturalmente è molto facile usare l'applicazione fotocamera di default. Ci sono però anche molte altre applicazioni che vale la pena provare. Ogni applicazione è specializzata in diverse tipologie e stili di fotografia.

Ci sono anche molte applicazioni come Instagram che con un semplice filtro riescono a dare alla tua foto un nuovo look. I filtri ti permettono di moderare immagine: per esempio una fotografia in bianco e nero o con alto contrasto. L'operazione nasconde la qualità dell'immagine spesso scadente.

5. Utilizza degli Accessori

Sono disponibili molti accessori utili per ottenere foto diverse e migliori con il tuo smartphone. Ad esempio, un treppiedi può essere utile per prevenire le vibrazioni della fotocamera. Oppure, questa piccola lente che vedi nell'immagine ti permette di ottenere una prospettiva diversa sul mondo.

6. Ignora lo zoom digitale

Molti telefoni permettono lo zoom. Nella maggior parte dei casi si tratta di zoom digitale, invece che zoom ottico. Lo zoom digitale non è nient'altro che un taglio della fotografia intera. Questo non migliora certamente la qualità dell'immagine.

Ignora quindi la funzione di zoom della fotocamera. Vuoi fotografare un oggetto da vicino? Avvicinati di qualche passo. Nella maggior parte dei casi può essere la scelta migliore per perfezionare la qualità di un'immagine.

7. Pulisci l'obiettivo della fotocamera

In una macchina fotografica "vera" di solito si sta attenti a mantenere l'obiettivo pulito e senza graffi o impronte. Con uno smartphone tuttavia, appoggiamo spesso le dita sulla lente, oppure sfreghiamo l'obiettivo della fotocamera nelle nostre tasche, molto spesso rovinandolo. Pulisci la lente con un panno in micro fibra o scegli una cover che protegga l'obiettivo.

8. Seleziona le foto migliori

Non devi per forza condividere sui Social tutte le tue foto. Supponiamo che oggi hai scattato 40 immagini. Seleziona, salva e condividi solo quelle migliori. Così sembrerai senza dubbio un  fotografo migliore! ;)

Qual è il tuo consiglio per immagini perfette scattate con il telefono?
E qual è la tua applicazione preferita? Faccelo sapere nei commenti :)

 

Lascia un Commento
Ricevi 5% di sconto sul tuo primo acquisto!
Iscriviti alla nostra newsletter!